Monthly Archives: August 2013

Martha Medeiros

“Slowly dies who becomes the slave of habit, repeating every day the same itineraries, who does not change gear, who does not risk and change the color of the clothes, does not talk to those unfamiliar.

He or she who shuns passion, who prefers black on white, dotting the “i” rather than a set of emotions, the kind that make your eyes glimmer, that turn a yawn into a smile, that make the heart beat before mistakes and feelings.

He or she who does not overthrow the table when is unhappy at work, who does not risk certainty for uncertainty, to chase a dream, who does not allow at least once in their lives to flee sensible advice.

He or she who does not travel, who does not read, does not listen to music, who does not find grace in himself.

Dies slowly he who destroys self-esteem, who does not accept help, who passes his days complaining of his bad luck or the incessant rain.

Dies slowly he who abandons a project before starting it, who does not ask questions on subjects he does not know, who does not answer when asked about something he knows.
Let’s avoid death in small doses, reminding oneself that being alive requires an effort far greater than the simple act of breathing. Only a burning patience will lead to the attainment of a splendid happiness.”
– Martha Medeiros

Leave a Comment

Filed under Quotes about life

In ritardo sulla revisione

sevenSister

Aggiorno il blog da questo stupendo luogo: TheSevensisters che dopo le Apuane e il secondo luogo che amo. Ci sono molte cose in comune tra questi due luoghi pur essendo così differenti. Entrambi hanno una caratteristica: il silenzio. Un silenzio totale se lo stesso non viene accompagnato dal vento. In ogni caso sono dei luoghi dove puoi pensare, ricaricarti, vivere il momento. Ad essere sincero sto passando un duro periodo qui in Inghilterra nonostante gli amici italiani pensino che sia tutto una piacevole passeggiata.  L’Italia vede in modo anomalo chi decide di vivere all’estero, come se uno prendesse la strada più facile. Ma la strada molto spesso è in salita con l’aggiunta della difficoltà della lingua. Non è semplice ne spontaneo in certe situazione spiegarsi nella non madre lingua. Però servono le difficoltà, perchè senza salita non ci sarebbe discesa e senza pioggia non ci sarebbe l’arcobaleno. E questo vale anche per il libro. Non ho ancora trovato il giusto tempo per rileggerlo. Spero che presto arrivi finalmente il sole, non può piovere sempre.

Leave a Comment

Filed under I segreti del grande maestro- Giacomo Puccini

Mark Twain

“Twenty years from now you will be more disappointed by the things that you didn’t do than by the ones you did do. So throw off the bowlines. Sail away from the safe harbor. Catch the trade winds in your sails. Explore. Dream. Discover.” Mark Twain

Leave a Comment

Filed under Quotes about life

Raymond Inmon

“If you are seeking creative ideas, go out walking. Angels whisper to a man when he goes for a walk.”

Raymond Inmon

Leave a Comment

Filed under Quotes about life

Piccola anticipazione sul libro

GiacomoPuccini

Nel precedente blog ho parlato di condivisione. Perchè non dovrei fare sharing di questo libro? Perchè aspettare? E’ forse la paura dei giudizi del lettore? In fondo il libro l’ho scritto perchè volevo scrivere, il peggior critico sarei io. Ma chi è questo grande maestro? Giacomo Puccini, il compositore Puccini, uno dei massimi operisti della storia. Ma non credere che si tratta del solito libro su questo grande maestro. Ad ogni anniversario tanti autori scrivono su Puccini e le sue opere, ma questo è un libro diverso che piacerà più ai non addetti ai lavori. Per addetti ai lavori intendo studiosi e musicologi che sicuramente avranno una critica; speriamo almeno costruttiva. Un libro con un pizzico di narrativa, mistero, giallo e un goccio di filosofia con in sottofondo le opere, i luoghi e i segreti del maestro Puccini. Io ho imparato qualcosa da questa storia di vita e credo sia giusto condividerlo.

Leave a Comment

Filed under I segreti del grande maestro- Giacomo Puccini

Vincent Van Gogh

“When I have a terrible need of ,shall I say the word , religion.  Then I go out and paint the stars.”

Vincent Van Gogh

Leave a Comment

Filed under Quotes about life

I segreti del grande maestro

paolo

Why do Men climb mountains?

Perchè un uomo scala la montagna? Perchè un un uomo scrive un libro?

Per me queste due domande sono collegate. Dopo tanti anni di informatica scoprire la bellezza del contatto con la natura credo non fosse un desiderio ma un bisogno. Siamo di fronti a due mondi: virtuale e naturale. Entrambi sono naturali, entrambi sono infiniti. Il primo si nasconde dietro un monitor freddo e l’altro si apre dietro la finestra di casa. Scalare un monte è un po come salire gli scalini e gli ostacoli della vita. Scrivere un libro è un po come salire su un monte.  E quando sei in cima al monte  sei solo come quando scrivi un libro. Sinceramente ho scritto a ruota libera “I segreti del grande maestro” perchè ho avuto il desiderio di farlo. L’obbiettivo di finire ciò che avevo iniziato è concluso. Tutto si racchiude in un file di openOffice. Tra qualche settimana riaprirò questo file per rileggerlo.  Se le mie senzazioni saranno positive proverò a condividerlo. E un po come la montagna. Alcune volte e bello camminare da soli altre volte e bello condividere le stesse cose.

Leave a Comment

Filed under I segreti del grande maestro- Giacomo Puccini