A man and the sea

unUomoUnMare L’uomo e il mare.

Inizio così un nuovo capitolo e una nuova categoria nel mio blog “Diario di bordo”. Io sono approdato qui in Inghilterra, ho davanti l’oceano, il mare vivo, ma ho saputo che nella mia città natale due persone si sono tolte la vita. Non conosco i motivi, ma ho deciso di scrivere perchè voglio raccontare la mia storia. E’ necessario un messaggio di speranza, forse, può essere utile a qualcuno. Conosco bene cosa vuole dire disoccupazione, non sapere come arrivare a fine mese, una burocrazia che ti mette il bastone tra le ruote. I miei post non vogliono essere polemici, non voglio parlare della “crisi” ma dirti che se veramente vuoi puoi cambiare il tuo futuro. Ti spiegherò come.

Be Sociable, Share!

Leave a Comment

Filed under Diario di bordo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

five + 9 =