Ebook controtendenza

Ebook

Ho notato un tendenza nel mese di Dicembre 2016 ripetuta anche nel Gennaio 2017. Il cartaceo supera l’ebook! La mia affermazione non si basa su statistiche ufficiali ma su dati personali, quindi dai il giusto peso alla mia deduzione. Nonostante questo ho pensato di condividere il mio dato con gli amici autori, consigliando di valutare bene la rinuncia al cartaceo. Ovviamente dipende dal libro, sicuramente certi libri si vendono più nel formato digitale. Un click, prezzo più basso, tutto più veloce e al passo con i tempi. Ma questo non vale evidentemente per tutti i libri! Nel mio caso, il libro su Giacomo Puccini, disponibile sia in Ebook che cartaceo, parla chiaro. Per due mesi le copie del cartaceo superano il digitale. Una tendenza in atto anche nel mondo della musica. Il ritorno del vinile. Alcuni album in vinile hanno superato lo stesso album in digitale. Perché? La mia convinzione e che per certi prodotti abbiamo bisogno che ogni senso sia interessato. Sfogliare un libro con le mani, sentire il suo peso, annusare il suo profumo. Sinceramente ci sono libri e dischi che gradirei avere nei vecchi formati. Altri libri sopratutto i più tecnici probabilmente sono ideali per il mercato digitale. Spero che questo mio post possa essere utile e chissà il vecchio libro da sfogliare avrà ancora lunga vita.

Be Sociable, Share!

2 Comments

Filed under Self-publishing e web marketing per scrittori

2 Responses to Ebook controtendenza

  1. maria

    Grazie per la condivisione

  2. Lara

    Grazie e viva il cartaceo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

eight + seventeen =