London – Regent’s Canal – Regent park

London Regent Canal 1 Oggi scrivo di una Londra un pò diversa e poco conosciuta dal turismo tradizionale. Le immagini sono un pò diverse da quelle che siamo abituati a vedere, fin dai tempi scolastici sui libri di Inglese. Se ti capita di visitare in futuro questa insolita città prendi come consiglio questo post.

London Regent Canal 2Pochi sanno che dietro il conosciutissimo mercato di Camden Town si nasconde una Londra a velocità diversa. Se da una lato siamo in una Londra che corre, lungo tutto il Regent’s Canal troviamo una città che và con i tempi delle alte e basse maree. Un sistema di chiuse meccaniche permette di attraversare con le House Boat i diversi livelli di altezza dell’acqua. Praticamente il mare è raggiungibile da questi da canali di navigazione.

London Regent Canal 3Il sistema delle chiuse è completamente manuale e si basa su principi fisici. Praticamente basta una sola persona per superare il dislivello con questo vecchio metodo. Ossservando il passare delle barche si vede la Londra che và ad una velocità diversa più umana.

London Regent Canal 4Il canale è collegato al Tamigi. A destra passa dietro la stazione King’s Cross fino ad arrivare al Victoria Park.

London Regent Canal 5A sinistra arriva fino a Little Venice. London Regent Canal 6Lungo il Regent’s Canal sembra di essere in una città portuale. Tanstissime barche, rimessaggi ecc. Queste barche particolari chiamate House boat hanno una storia e una forte tradizione. Alcune sono abitate o vengono affittate ai turisti che vogliono scoprire una Londra diversa.

London Regent Canal 8La storia dei canali navigabili in Inghilterra è molto affascinante. C’è gente che spende una vita per sistemarsi la casa galleggiante. Il rapporto che si può avere con questi mezzi non è lo stesso che possiamo avere con le nostre automobili. Se per un marinaio la barca e come una donna una House Boat e qualcosa di più di una casa galleggiante. Il viaggio prosegue ma invece di raggiungere la distante Piccola Venezia mi fermo ad osservare le rose al  Regent’s Park. London Regent Canal 9Oggi ho capito qui a Londra che l’occhio ha bisogno di vedere cose belle. Nonostante Londra sia grande e metropolitana ha questi parchi dove ti sembra di essere ovunque meno che in una Città. Scoiattoli che invadono il campo al posto delle automobili e tantissimi colori naturali.

London Regent Canal 10

Un ultimo respiro prima di rientrare nella caotica città ma dove l’architettura tra antico e moderno ha un suo stile inconfondile che non stona mai.

Be Sociable, Share!

Leave a Comment

Filed under Place

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

one × two =