Per tu che vivi all’estero

IMAG6394C’è chi affonda nelle onde e chi le salta. Chi ha paura del brutto tempo e chi non aspetta altro per fare il suo sport. C’è chi subisce la vita e chi la vuol vivere. Chi si rimpiange e chi indifferentemente ti porta un sorriso….chi sopravvive e chi vive. Quando hai fatto un sacco di nuove esperienze nel nuovo Paese e ritorni nella tua vecchia Patria, hai una voglia matta di condividere le tue nuove emozioni ma con sorpresa non sarà così. Pensaci perchè ti sarà già capitato. I parenti ed amici inizialmente ti chiederanno qualcosa, ma appena cominci orgoglioso di parlare delle tue nuove scoperte, vedi lo sguardo poco attento dei tuoi ascoltatori, fino a quando ti accorgi che hanno cambiato discorso. Si parlano dei loro soliti problemi, lavoro, amore, politica ecc. Dopo un pò ritenti entrando nello stesso discorso, portando la tua importante esperienza estera. Un punto di vista nuovo poi non farebbe così male alla conversazione. Ma sarai rimesso all’angolo. Tu in fondo sei quello che è scappato via. Sei quello che partecipa poco hai problemi familiari. Anzi proprio perchè sei andato via te ne freghi proprio. Stai all’estero e non rientri troppo spesso e questo può essere una mancanza. Non senti la mancanza di stare con i tuoi amici? Insomma portare la tua eperienza nel tuo Paese si può rilevare con brutta sorpresa un fallimento. Per i pochi giorni che ti fermi nella tua Patria cosa vuoi fare? Vuoi rimpiazzare  il tempo in cui hai abbandonato tutti? Ma tu non ti senti così. All’estero lavori sodo per costruire qualcosa di nuovo. In fondo stai iniziando da capo e sai che non è facile. Ma hai anche pubblicato delle belle foto su Fb quindi pensano tutti che sei in vacanza. Scrivimi fammi sapere se hai vissuto anche te questa sistuazione.

Be Sociable, Share!

Leave a Comment

Filed under Other

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 × 3 =