Vuoi pubblicare un libro? Im-possibile 1

impossibile1 Im-possibile 1

Hai appena finito di scrivere il tuo libro. Il tuo inconscio si sente libero, hai fatto uscire tutto fuori e sei felice. Ora dovrai decidere se tenere tutto in un cassetto (chiuso in un file) oppure condividere! Difficilmente uno scrive solo per se, quindi l’opzione della condivisione con gli altri è la migliore. Ma arriva il primo grande problema! Come raggiungere chi è interessato al tuo libro?
Ci sono due strade: spedire la tua copia alle varie case editrici o fare da se con il self publishing. Tutto dipende dal tipo di target lettori che vuoi raggiungere e dai fondi a tua disposizione da dedicare a questo progetto. In entrambi i casi c’è una spesa, ma ora prendiamo in esame l’opzione self publishing (inizialmente le meno costosa). Con il self-publishing, il mio primo consiglio è quello di sottoporre il tuo testo ad una buona correzione e editing. Ci sono tanti giovani e bravi che con poca spesa rendono il tuo scritto pronto per essere letto. Difficilmente qualcuno continuerà a leggere il tuo libro se non si presenta in forma di italiano corretta e leggibile. Una volta pronto il testo dovrai digitalizzarlo. In un’altra puntata scriverò i consigli su come creare un ebook o un pdf stampabile. La scelta tra scarta stampata e ebook dipende anche in questo caso dai lettori che vuoi raggiungere. Se hai scritto un libro che riguarda ad esempio i tuoi luoghi, quindi da distribuire localmente, dovresti pensare ad una versione stampabile. Usa L’ebook invece se vuoi raggiungere lettori a livello nazionale e estero. Quale servizio utilizzare per la pubblicazione del tuo libro?

Evito in questo contesto di fare della pubblicità. Ti indico solo i siti più noti narcissus , luluyoucanprint . Lo scopo di questo corso e renderti indipendente quindi consiglio una ricerca su google “pubblicare ebook” dove troverai diversi risultati per farti un’idea di cosa offre il mercato. I migliori servizi offrono una distribuzione capillare nelle migliori librerie on line. La maggior parte ti offre il servizio ISBN gratuito, codice univoco con il quale il tuo libro può essere cercato. Alcuni siti ti offrono servizi aggiuntivi come la creazione di una copertina. Nel caso non riesci o non conosci nessuno che sappia utilizzare un programma come photoshop, consiglio di utilizzare il servizio a pagamento. La copertina è il biglietto di visita del libro, un buon libro può essere scartato per una immagine poco vincente. Inoltre ci sono requisiti di dimensione immagine che devono essere rispettati per essere pubblicati su diverse librerie on line. Anche il servizio di conversione in epub generalmente è sotto pagamento. Epub è uno standard aperto specifico per la pubblicazione di libri digitali utilizzato ormai da tutte le librerie on line. Puoi mandare direttamente il tuo file in formato doc o pdf per la conversione del testo, ma in alternativa, nella prossima rubrica spiego nei dettagli quali strumenti open-source puoi utilizzare per la creazione di un file Epub. Nelle prossime puntate ti darò anche alcuni consigli, sulle varie spese che si possono compensare con l’entrate provenienti dalle prime vendite del tuo libro. L’importante è cancellare dalla mente la parola impossibile. Se il tuo libro è valido è anche possibile che diventi un’opera conosciuta.

Be Sociable, Share!

Leave a Comment

Filed under Rubrica im-possibile

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

two + two =